SVILUPPO DELLE POTENZIALITÀ : LA RESILIENZA

LA RESILIENZA

Fornire gli strumenti per rafforzare le proprie abilità di gestione delle criticità con i clienti e migliorare le proprie capacità di gestione dello stress costituisce un’opportunità, non solo per gli individui ma anche per l’Organizzazione.

La Resilienza come qualità individuale pone la persona nelle condizioni di reagire con attiva flessibilità ai cambiamenti e alle difficoltà, sviluppare potenzialità di equilibrio e capacità di fronteggiare le situazioni critiche. La Resilienza come qualità del Team è orientata al bene comune su principi solidali e collaborativi, evolve nel mutuo aiuto con mobilitazione di risorse relazionali e promozione di  responsabilità per il benessere delle persone e del Team

LE PERSONE RESILIENTI

  • vedono le crisi e i conflitti in modo ottimistico;
  • accettano le situazioni e le analizzano;
  • si orientano alla soluzione e non al problema;
  • assumono un ruolo di protagoniste e non si fanno trascinare nel ruolo di vittima;
  • si assumono la responsabilità di una percezione adeguata della realtà che li circonda;
  • creano relazioni con i colleghi di collaborazione e supporto reciproco

OBIETTIVI

  • saper riconoscere e gestire le emozioni;
  • avere fiducia in se stessi ed essere autonomi, sapersi rilassare;
  • essere assertivi (non lasciarsi influenzare dagli altri), intraprendenti e decisi;
  • saper gestire le situazioni difficili, mantenendo la calma e muovendosi con proattività;
  • risolvere problemi senza disperdere energie riuscendo ad organizzare tempo e attività;
  • gestire momenti di crisi conservando uno spirito di speranza nella progettualità futura;
  • avere fiducia nelle persone e favorire le buone relazioni ed il confronto costruttivo;
  • investire tempo nello sviluppo delle conoscenze (preparazione, competenza);
  • saper riconoscere le proprie criticità, capitalizzare le esperienze;
  • imparare a dare il meglio di sé anche di fronte agli imprevisti, al momento giusto;
  • mantenere un buon stile di “funzionamento” ed equilibrio dopo la situazione di stress;
  • rimanere altamente produttivi anche nelle turbolenze e nelle difficoltà;
  • guardare avanti con energia, fiducia nei propri mezzi e voglia di superare nuove sfide;
  • saper interpretare il contesto e valorizzare le proprie risorse.

 

VUOI SAPERNE DI PIU'? CONTATTACI
 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X