WELFARE AZIENDALE: TESSERE FUTURO

WELFARE AZIENDALE

Il progetto si inserisce all’interno delle iniziative per la valorizzazione del “capitale umano” aziendale. Creare Futuro si pone come iniziativa a sostegno del welfare aziendale e della responsabilità sociale di impresa offrendo un servizio multidimensionale, altamente specializzato, rivolto congiuntamente sia ai figli che ai dipendenti dell’azienda.

GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO

  • Valorizzazione del capitale umano, a sostegno del welfare aziendale
  • Consolidamento del patto psicologico tra persona ed azienda, senso di appartenenza
  • Orientamento al mondo del lavoro e formazione specifica ai figli dei dipendenti dell’azienda
  • Apprendimento intergenerazionale e condivisione di know-how

CREARE FUTURO è un progetto altamente modulabile (con la possibilità di essere ridefinito
sulla base delle esigenze della committenza) inizialmente orientato su tre aree di attività:

ORIENTAMENTO AL MERCATO DEL LAVORO

Iniziativa che si propone di orientare i ragazzi, figli del personale dell’azienda, alla complessità dell’attuale mercato del lavoro, con il duplice obiettivo di fornire una serie di chiavi di lettura, strumenti concreti e “indicazioni” per meglio orientare la propria scelta professionale ed essere “appeal” per potenziali opportunità di reclutamento (redigendo al meglio il proprio profilo professionale, anche e soprattutto sfruttando i Social Network Professionali).

SOFT SKILLS DEVELOPMENT

Questa iniziativa, successiva alla prima, è destinata ad approfondire l’analisi delle competenze chiave in grado di permettere alle giovani risorse di agire in modo efficace e consapevole all’interno di qualsiasi contesto lavorativo. È una sorta di pre-training alle competenze trasversali, una piccola palestra di apprendimento ed allenamento alle Soft Skills, requisito ormai imprescindibile richiesto e sviluppato dalle aziende.

GENITORE = MENTOR

L’iniziativa, dedicata al personale che ha dei figli alle prese con delicate scelte formative e/o professionali, ha l’obiettivo di facilitare l’acquisizione di uno stile di gestione del proprio ruolo di genitore secondo il modello del Mentore, concependo la relazione genitoriale come fosse all’interno di un processo di Mentoring.

Il Mentor (in quanto guida, sostegno, spinta al cambiamento) mette a disposizione sapere, competenze ed esperienza a favore della crescita personale e professionale del Mentee.

 

VUOI SAPERNE DI PIU'? CONTATTACI
 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X