FUSIONI & ACQUISIZIONI ED EFFICACIA REALIZZATIVA NEL SETTORE ASSICURATIVO

FUSIONI & ACQUISIZIONI

Per affrontare le nuove sfide e salvaguardare la propria redditività la singola Agenzia assicurativa deve superare la propria condizione di piccola struttura imprenditoriale autonoma e coordinarsi ed integrarsi con le altre Agenzie del territorio. Diventa necessario attivare progetti di integrazione e miglioramento che consentano di realizzare importanti economie di scala, adottare un approccio organizzativo e gestionale pianificato e strutturato, applicare modelli manageriali di successo, adeguati alla propria realtà produttiva e dimensionale, collegare i processi di business e i comportamenti del personale con le strategie aziendali, migliorare concretamente il proprio successo economico.

Il progetto di M&A ed Efficacia Realizzativa di TFA, punta a supportare e sostenere gli sforzi delle agenzie coinvolte nei progetti di integrazione fornendo loro gli elementi idonei a sviluppare giuste strategie manageriali e coerenti modelli organizzativi attraverso i quali orientare il personale dell’agenzia a gestire e sostenere nuovi ruoli e nuovi compiti, a realizzare i nuovi obiettivi aziendali.

IL PROGETTO PREVEDE TRE FASI DISTINTE E COMPLEMENTARI

  1. “pianificazione strategica” e committent: il management dell’agenzia definisce il posizionamento della propria struttura e le strategie di sviluppo a breve medio termine;
  2. sviluppo del personale: verifica e coerenza delle competenze del personale in relazione alle nuove strategie aziendali, finalizzata a migliorare i livelli di efficienza interna e, se necessario, implementare le conoscenze possedute dal personale al fine di superare eventuali gap tra posizioni ricoperte richieste e competenze possedute e obiettivi dell’Agenzia;
  3. miglioramento dell’efficacia produttiva: sviluppo del portafoglio sia in termini
    qualitativi (diversificazione) che quantitativi (incremento dei premi e dei livelli provvigionali).

IN PARTICOLARE: L’ASSESSMENT CENTER

È una metodologia di indagine utile ad individuare il possesso di Soft Skills e Hard Skills, intese come competenze attitudinali e comportamentali, necessarie a svolgere una professione.

La verifica di tali capacità avviene attraverso la simulazione della realtà operativa ed organizzativa di un’azienda e consentono la rilevazione dei comportamenti messi in atto dal personale coinvolto. Le situazioni richiedono di analizzare e risolvere problemi, valutare alternative, prendere decisioni, organizzare attività, progetti, condurre attività di negoziazione o presentare dati e proposte. Il percorso permette di assicurare, con un alto indice di attendibilità, la corrispondenza tra caratteristiche individuali ed esigenze lavorative.

Le prove dell’Assessment Center possono essere di gruppo o individuali e somministrate sia in aula sia attraverso modelli informatizzati.

 

VUOI SAPERNE DI PIU'? CONTATTACI
 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X